Help

News

Consorzio Nettuno

Periodici

Volumi

Modulo d'ordine

Home Page

Pitagora Editrice

Scheda volume
Bagni1784.jpg (6346 byte)


Interpretazione e didattica della matematica
Una prospettiva ermeneutica

Giorgio Tomaso BAGNI

2009, 248 pagine, formato 17x24 cm., € 25.00
ISBN 88-371-1784-1

(Collana "Complementi di Matematica per l'Indirizzo Didattico")

In questo libro, Giorgio T. Bagni ci presenta una prospettiva ermeneutica per la didattica della matematica; questa prospettiva è allo stesso tempo ricca, sistematica e profondamente ben articolata. Condurre a termine una tale impresa, irta di difficoltà tanto teoriche quanto pratiche, è senza dubbio un compito per nulla facile da compiere. Tali difficoltà sono legate alla necessità di giungere ad una esposizione chiara e convincente del potenziale che l’ermeneutica ha da offrire alla didattica della matematica, intesa come una disciplina scientifica in perenne evoluzione, dunque non ancora cristallizzata. Bagni ne è tanto cosciente, da decidere di compiere un lungo percorso con il quale accompagna il lettore passo passo nei grandi temi dell’ermeneutica e nelle ri-concettualizzazioni che questa apporta, in particolare quelle che riguardano i concetti stessi di linguaggio e di interpretazione.
Indice: Parte prima-Interpretazione e matematica. Logos. Circolo ermeneutico. Un esempio dalla storia della matematica. Uno sguardo a Kuhn e a Feyerabend. Interpretiamo un passo di Montaigne. Matematica e realtà. Parte seconda-Interpretazione e didattica. Presupposizioni, didattica della matematica. Bombelli e i numeri complessi. Le serie numeriche. Un concetto chiave: il limite. Parte terza-Interpretazione e segni. Peirce e il ragionamento diagrammatico. Semiotica e didattica. Abduzione. Assenza, presenza. Riflessioni conclusive. Bibliografia.
G. T. Bagni: ha tenuto lezioni di Storia della Matematica come professore a contratto presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN., corso di laurea in Matematica, Università di Bologna. Ha fatto parte del nucleo di Ricerca in Didattica della Matematica di Bologna. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche sulla storia e sulla didattica della Matematica, è stato membro ordinario dell'Ateneo di Treviso. 

Per i Vs. ordini, richiesta di informazioni o consigli pited@pitagoragroup.it